Lutto nel mondo del ciclismo: l'Unione Ciclistica Godigese saluta Ilario Dinale

Era stato speaker in tantissime manifestazioni e tra i più attivi e disponibili collaboratori in occasione dell'organizzazione della Settimana Tricolore 2002

Ilario Dinale

Lutto nel mondo del ciclismo veneto. E' venuto a mancare sabato sera un carissimo amico dello sport del pedale, Ilario Dinale. Aveva 67 anni ed era stato tra i soci fondatori dell'Unione Ciclistica Godigese della quale era molto orgoglioso. Era stato speaker in tantissime manifestazioni e tra i più attivi e disponibili collaboratori in occasione dell'organizzazione della Settimana Tricolore 2002 in provincia di Treviso. A dare la notizia della scomparsa di Ilario Dinale è stato Mario Penariol, coordinatore della Struttura Tecnica della Federciclismo del Veneto. Ilario, come ha tenuto a precisare la figlia Annachiara, aveva espresso il grande desiderio di non ricevere fiori ma opere di bene da devolvere alla ricerca e le cui coordinate saranno rese note nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono molto triste e amareggiato - ha ricordato Mario Penariol - perdiamo una grandissima persona, un grande uomo di sport che ha condiviso con noi tantissimi momenti di gioia e di socialità. Ilario ci mancherà tantissimo; ci mancheranno tutti i bellissimi momenti che abbiamo condiviso. Era un amico di tutti e un grande amico del ciclismo. Sono sicuro che in Paradiso troverà il modo di trasmettere la sua grande simpatia e gioia che insieme a noi in questi momenti difficili non è mai venuta a mancare. Un fortissimo abbraccio a tua moglie e ai figli. Ilario ci mancherai". La data dei funerali di Ilario non è ancora stata ancora decisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento