Treviso in lutto, morto a soli 69 anni il noto commercialista Paolo Candiago

Imprenditore con il fratello Emanuele alle Grafiche Zoppelli, fu anche consigliere comunale sotto Gentilini oltre che revisore dei conti della Lega Nord e attore di teatro

Si è spento all'improvviso e a soli 69 anni Paolo Candiago, massone templare e noto commercialista trevigiano. Ex studente del Liceo Classico Canova e di Ca' Foscari, fu imprenditore con il fratello Emanuele alle Grafiche Zoppelli, e nipote dell'ultimo Podestà della città, consigliere comunale a Treviso sotto Gentilini, consigliere in Actt, oltre che revisore dei conti della Lega Nord e attore di teatro. A portarlo via alla vita, nelle scorse ore, un malore mentre si trovava nella sua casa di viale Luzzatti. Inutili però i tempestivi soccorsi, Candiago è morto tra le braccia dei suoi cari lasciando nel dolore la compagna Dorina, i figli Vittorio e Giorgia, i nipoti Edoardo, Francesco e Giulia e la cognata Sandra. Tra i primi a prestare le condoglianze alla famiglia è stato il Mogliano Rugby: "La società partecipa al dolore della famiglia Candiago, un abbraccio particolare va a Vittorio Candiago, ex giocatore biancoblù e attuale allenatore della nostra Under 16, per la grave perdita del suo papà". Ancora da fissare, invece, la data del funerale: si attendono infatti i risultati dell'autopsia sul corpo del 69enne, le quali dovranno chiarire le cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento