Cala la nebbia sull'aeroporto, voli bloccati per due ore

Lunedì nero al Canova di Treviso. Tutti gli aerei in arrivo e in partenza, tra le 7 e le 9, sono rimasti fermi a causa della visibilità limitata

TREVISO - L'abilitazione è arrivata due mesi fa, ma si ripresentano i disagi all'aeroporto Canova di Treviso nelle giornate di nebbia.

La settimana è cominciata nel peggiore dei modi. Tra le 7 e le 9 di lunedì 17, tutti i voli in partenza e in arrivo allo scalo trevigiano sono stati bloccati a causa della scarsa visibilità.

Dopo una lunga attesa, dovuta a problemi burocratici, a metà gennaio la società che gestisce il Canova ha ricevuto l'autorizzazione al decollo anche in caso di nebbia, con visibilità a 150 metri. Lunedì mattina, però, i voli sono stati fermati ugualmente, lasciando i passeggeri in attesa fino alle 9, quando la situazione è tornata alla normalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento