Schianto all'alba, auto fuori strada: grave un 39enne di Mareno

L'incidente alle 4.40 a Nervesa della Battaglia in via Generale Gandolfo. L'uomo è stato portato in ospedale a Treviso. Sull'episodio indaga la polizia stradale

Le foto del luogo dell'incidente inviateci da una lettrice di Trevisotoday

NERVESA DELLA BATTAGLIA Un 39enne di Mareno di Piave, Manuel Manzato, si trova ricoverato presso l'ospedale di Montebelluna in seguito ad un grave incidente avvenuto, poco dopo le 4.40 di stamani, venerdì, a Nervesa della Battaglia, in via Generale Gandolfo. L'uomo avrebbe perso il controllo della sua BMW 520 (viaggiava in direzione di Ponte della Priula), forse per un malore, che si è schiantata contro la recinzione di un'abitazione. L'uomo, di professione cuoco, stava tornando dalla sua festa di compleanno (proprio oggi festeggia i 39 anni). Sul posto, oltre ai medici del Suem118, sono intervenuti gli uomini della polizia stradale. Le condizioni del 39enne sarebbero molto gravi. La prognosi per ora è riservata.

Alle 2 si era verificato un altro incidente a Maser, lungo la Marosticana, con un automobilista che è finito contro un platano con la sua auto, mentre alle 6 scontro tra due auto in viale Italia a Conegliano. Entrambi i coinvolti non hanno fortunatamente riportato ferite gravi. Intervenuti, per questi due incidenti, i vigili del fuoco.

Sono molto gravi anche le condizioni di un romeno di 28 anni, residente a Vittorio Veneto. Lo straniero si è schiantato con la sua Ford Fiesta contro un platano lungo la Pontebbana a San Vendemiamo, poco dopo l'1.30. L'automobilista, hanno accertato gli uomini della polizia stradale, guidava con un tasso alcolemico di 0,75 gr/l. Attualmente si trova ricoverato presso l'ospedale di Conegliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento