Nuovi controlli notturni della Polizia Locale, tolleranza zero a droghe e stati di ebbrezza

Partito il progetto "Treviso di notte. Città da vivere". Pattugliamenti a tappeto da parte delle forze dell'ordine i venerdi e sabato notte nella Marca.

un alcol test

TREVISO - "Treviso di notte. Città da vivere". Questo il nome del progetto approvato e finanziato dal Comune di Treviso con il quale si intende porre nuovi controlli a tappeto in quelle zone del trevigiano maggiormente problematiche dal punto di vista del consumo di alcolici e droghe. I giorni previsti sono le sere del venerdi e del sabato, oltre eventualmente a qualche domenica.

Il progetto avrà validità fino al 31 dicembre e porterà nuovi pattugliamenti notturni sulle strade da parte della Polizia Locale, della Polizia di Stato e dei Carabinieri, per un controllo capillare del territorio. Tolleranza zero quindi a chi si mette alla guida in stato di ebbrezza, a coloro che abusano di stupefacenti e a chi supera i limiti di velocità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Saranno inoltre aumentati i controlli, anche da parte di agenti in borghese, nei confronti di quegli esercenti che notoriamente vendono alcolici a minori e gli accertamenti presso le zone ZTL presenti nel centro città, in un'ottica di una città sempre più sicura e vivibile." affermano Federica Franzoso e Roberto Mazzon, rispettivamente Comandante e Vice-Comandante della Polizia Locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento