Odore acre a Farra durante la notte, arrivano i pompieri

Tra mercoledì e giovedì i vigili del fuoco hanno effettuato un sopraluogo in via Scandolera in seguito alle segnalazioni dei cittadini

FARRA DI SOLIGO - Odori neauseabondi in piena notte, intervengono i pompieri per un sopralluogo. Durante la nottata tra mercoledì e giovedì ai vigili del fuoco è giunta qualche segnalazione da Farra di Soligo da parte di cittadini che lamentavano di sentire un odore acre nella zona di via Scandolera. 

La causa sarebbe da ricercare in probabili versamenti di liquami in campagna, anche se i pompieri non avrebbero accertato, per il momento, da dove provenissero. Il sopralluogo, infatti, ha avuto un esito negativo, in quanto i vigili del fuoco non sarebbero riusciti a individuare il luogo del versamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le verifiche sono state effettuate intorno alle 4 di notte in tutta la zona. Nel caso di ulteriori segnalazioni, le forze dell'ordine interverranno per cercare un riscontro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Bimba di due anni uccisa da un tumore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento