Incidente con lo snowboard a Salisburgo, Omar è uscito dal coma

Martedì il 23enne si è risvegliato dopo lo schianto contro una roccia sulle piste da sci. La prognosi potrebbe essere sciolta nei prossimi giorni, poi il giovane di Salgareda potrà essere trasferito in Italia

SALGAREDA Si è finalmente risvegliato dal coma ieri pomeriggio, mercoledì, Omar Spadotto, il 23enne di Salgareda vittima sabato scorso di un grave incidente con lo snowboard sulle piste di Salisburgo, in Austria. Il giovane ha riconosciuto i famigliari e ha scambiato con loro alcune parole: attualmente si trova ricoverato presso l'ospedale di Salisburgo, nel reparto di rianimazione, ma i medici sono fiduciosi circa lo scioglimento della prognosi ed un futuro trasferimento in Italia, per completare la riabilitazione.

Omar, scendendo con lo snowboard sulle piste innevate di Salisburgo, dove si trovava con alcuni amici per festeggiare il 23° compleanno (domenica scorsa), è caduto rovinosamente sbattendo violentemente il capo contro una roccia. Il giovane, a causa delle gravi lesioni riportate, è stato subito trasportato presso l'ospedale di Salisburgo dove è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico per ridurre un forte ematoma al capo. Omar aveva infatti riportato un gravissimo trauma cranico e tenuto precauzionalmente in coma farmacologico per verificare le lesioni riportate.

Omar lavora da qualche anno, dopo essersi diplomato, per l'azienda "Enfasy automazioni" di Ormelle. I colleghi ed il titolare sono stati raggiunti dalla notizia lunedì mattina, avvertiti dalla madre del 23enne. Omar, molto apprezzato e conosciuto a Salgareda, vive a Levada di Ponte di Piave con il padre. In queste ore è arrivata finalmente la notizia che in molti attendevano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento