Omicidio di Rolle di Cison, arrestato il presunto killer

E' stato arrestato nella prime ore di questa mattina dai carabinieri il presunto omicida della coppia di anziani, uccisi il primo marzo a Cison di Valmarino. Si tratterebbe di Sergio Papa, 35enne di Refrontolo. Il delitto parrebbe essere maturato per motivi economici

CISON DI VALMARINO Omicidio di Rolle di Cison. E' stato arrestato nella prime ore di questa mattina dai carabinieri il presunto omicida della coppia di anziani, uccisi il primo marzo a Cison di Valmarino. Si tratterebbe di Sergio Papa, 35enne di Refrontolo, il quale non risiederebbe a Cison. Secondo le prime ricostruzioni - come riporta l'agenzia Ansa - il presunto omicida sarebbe stato fermato proprio a Refrontolo. Il delitto parrebbe essere maturato per motivi economici. Il pubblico ministero ha indiziato così il 35enne, ora in stato di fermo a convalida, con l'accusa del duplice omicidio Rolle. Il PM Romanelli ha notificato al 35enne il provvedimento nella caserma del Comando Provinciale di Treviso, per poi essere trasportato in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Fissata la data del funerale dei coniugi: la cerimonia con rito civile al parco di Nervesa si terrà martedì pomeriggio alle 15.

nicolasi-niola-omicidio-rolle-cison-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento