Omicidio di Rolle: la Prefettura si congratula con i carabinieri per i risultati delle indagini

Durante il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, il prefetto di Treviso ha voluto ringraziare il comandante Vitucci per la professionalità messa in campo nelle indagini

TREVISO Il prefetto Laura Lega, durante il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica tenutosi mercoledì 14 marzo a Treviso, si è complimentata con il colonnello Gaetano Vitucci, comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, per l’altissima qualità e la rapidità dell’azione svolta nell’ambito delle indagini per il duplice omicidio avvenuto lo scorso 1 marzo a Rolle di Cison di Valmarino.

Le indagini dei carabinieri hanno portato nelle scorse ore al fermo di Sergio Papa, convalidato dal Gip con l’adozione di misura cautelare in carcere nei riguardi dell’indiziato. Il prefetto ha espresso in particolare il suo personale apprezzamento per la professionalità, la competenza e la grande capacità investigativa dimostrata dal personale dell’Arma che ha consentito di consolidare i sentimenti di fiducia nelle istituzioni -  vero punto di forza della coesione sociale- ripristinando rapidamente la percezione della sicurezza nell’area interessata da questo tragico evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento