Operaio cade da tre metri alla Mobilclan di Gaiarine

L'uomo ha perso l'equilibrio mentre lavorava all'impianto di ventilazione ed è volato a terra. Per lui diverse fratture, ma fortunatamente non è in pericolo di vita

Volo da tre metri per un operaio trevigiano, mercoledì 2 gennaio a Gaiarine.

L'anno nuovo si apre nella Marca trevigiana con il primo incidente sul lavoro che, fortunatamente, non ha avuto conseguenze tragiche.

Il lavoratore ferito, operaio della ditta Tvm, stava effettuando delle operazioni di manutenzione all'impianto di ventilazione dell'azienda Mobilclan di Gaiarine. Improvvisamente ha perso l'equilibrio ed è precipitato a terra.

Numerose le fratture riportate dall'operaio, che è stato soccorso dai medici del Suem 118 e trasportato all'ospedale di Conegliano, dove è ricoverato. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento