Razzia di rame in azienda, ladri in fuga con 1,2 tonnellate di "oro rosso"

Furto alla "Pulicrom" di via Taliercio a Ormelle. I malviventi sono entrati in azione nella notte tra domenica e lunedì. Sull'episodio indagano i carabinieri di Oderzo

L'interno dell'azienda

Ladri in azione nella notte tra domenica e lunedì alla "Pulicrom" di via Taliercio a Ormelle. Ignoti, dopo aver scassinato il cancello esterno, si sono introdotti nel piazzale dell'azienda trafugando ben 1,2 tonnellate di rame tra bobine, cerchi e scarti di "oro rosso", per un valore di diverse migliaia di euro. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Oderzo: saranno visionate le telecamere di videosorveglianza presenti in zona. Si tratterebbe, si ipotizza, di un furto su commissione.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento