37enne innamorato paga 104mila euro per pozione d'amore

Innamorato deluso si affida a presunta maga conosciuta su Facebook: in due anni sborsa 104mila euro per un filtro d'amore. Denunciata la donna

Con il cuore in frantumi per un amore non corrisposto, un 37enne trevigiano si era affidato all'abilità di una maga conosciuta su Facebook. Ma è stato tradito ancora una volta.

La vicenda, che ha per protagonista l'innamorato deluso e la presunta Morgana degli anni Duemila, ha come teatro il famoso social network e dura da ben due anni.

E' stato su Facebook che, nell'agosto del 2010, il 37enne ha incontrato la maga. A lei ha confidato il suo tormento per una bella siciliana residente in Lombardia, che non ricambiava il suo amore.

La maga, allora, gli aveva consigliato di ricorrere a un filtro magico, da lei stessa preparato, per indurre l'amata a corrispondere il sentimento. Costo della pozione prodigiosa: 104mila euro, che il 37enne ha pagato in comode rate per 24 mesi. Il non certo economico prezzo del filtro era dovuto ai suoi ingredienti, difficilmente reperibili e molto costosi.

Per convincere il proprio cliente della bontà del rimedio, la donna era anche andata oltre le fitte conversazioni in chat, incontrandolo in Liguria.

Ma dopo due anni senza effetti evidenti, il 37enne ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri di Treviso, denunciando la donna per truffa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • tonno! lui e quelle persone che credono a queste baggianate,ma veramente ancora ci sono persone che si fanno fregare cosi?capisco nel medioevo mah.............,scusa le ricevute le hai?

  • Due anni ci ha messo par svejarse fora??

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Volgare pagina su Bebe Vio, il Codacons presenta un esposto contro Facebook

  • Cronaca

    Cisl Scuola: la 56enne Teresa Merotto confermata segretaria territoriale

  • Cronaca

    Degrado al Parco Uccio di Santa Bona: cagnolino si ferisce con i cocci delle bottiglie

  • Cronaca

    Agguato in casa, rapinato il titolare del ristorante "Ai tre pioppi"

I più letti della settimana

  • Suicidio a Montebelluna: 35enne trovato impiccato nel bagno di casa

  • A Monigo apre il "Ginger bar", il locale a misura di famiglia

  • Omicidio della stazione: arrestato il killer di Giampietro Piccolo

  • Malori al centro commerciale, fatto evacuare il "Conè" di Conegliano

  • Giallo a Conegliano, ragazza 16enne scomparsa nel nulla da lunedì scorso

  • Le ricette di Sior Dolce: ecco come preparare dei gustosi crostoli veneti per Carnevale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento