Paolo Crepet racconta Francis Bacon in attesa dell'apertura della mostra

Appuntamento mercoledì 12 ottobre alle 19.30 all'Auditorio Appiani: assieme al sociologo sarà presente la co-curatrice della mostra a Ca' dei Carraresi Giulia Zandonadi

TREVISO Mercoledì 12 Ottobre alle 19.30 si terrà presso l’Auditorium Appiani, l’incontro con Paolo Crepet, noto sociologo, psicologo e psichiatra italiano che darà una lettura alternativa alle opere di Francis Bacon.

In vista dell’apertura, il prossimo sabato 15 ottobre, della mostra dedicata all’artista e alle sue opere, Crepet darà, assieme alla co-curatrice Giulia Zandonadi, una visione introspettiva e psicologica delle opere d’arte di Bacon, affrontando temi che, seppur correlati ad opere risalenti ad un’epoca diversa, trovano assoluta ripercussione anche al giorno d’oggi.

Si tratterà di un dialogo aperto con l’illustre psicologo che permetterà al pubblico partecipante di entrare nella mente del controverso artista e capire il motivo di tante scelte, attitudini e comportamenti molti dei quali derivanti da un rapporto controverso con il padre, conseguenza di una scelta di vita del figlio dal genitore non accettata.

La conferenza è aperta al pubblico.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento