La trevigiana Pasta Zara va alla Mostra del Cinema di Venezia in formato Finger Food

L'azienda di Riese Pio X offrirà varie interpretazioni della pasta all’italiana utilizzando in anteprima mondiale i prodotti della Selezione Grani Pregiati

Una pasta cacio e pepe dell'azienda

RIESE PIO X La cornice della Terrazza Biennale Mostra del Cinema del Lido di Venezia farà da sfondo allo sbarco di Pasta Zara in laguna. Anche il Gruppo di Riese Pio X, infatti, partecipa come partner al grande evento mondiale che sta per catturare l’attenzione del jet set internazionale, con un evento che si terrà martedì 5 settembre dalle 18 alle 20. Pasta Zara in quell’occasione offrirà una versione finger food di varie interpretazioni della pasta all’italiana utilizzando in anteprima mondiale i prodotti della Selezione Grani Pregiati, una linea nuova che verrà lanciata il prossimo ottobre e che, per l’occasione, sarà curata dallo chef stellato Tino Vettorello, patron del ristorante Tre Panoce di Conegliano Veneto e che coniugherà le sue creazioni enogastronomiche con le suggestioni del cinema.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nei giorni della Mostra del Cinema Venezia torna ad essere capitale del glamour e della cultura” – dichiara il Presidente del Gruppo Furio Bragagnolo – “e il binomio con il nostro prodotto che da decenni esporta i valori italiani nel mondo è più che mai azzeccato. La pasta poi al cinema ha una lunga serie di momenti indimenticabili, dai maccheroni di Alberto Sordi di ‘Un americano a Roma’ agli spaghetti al sugo con le polpette del Padrino di Francis Ford Coppola. La pasta, al cinema, c’è sempre stata”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Laurea in Medicina a Treviso: Governo impugna la legge del Veneto

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Apre a Oderzo il Würth Store, negozio con oltre 5 mila prodotti professionali

  • A 25 anni rileva un ristorante e apre una pizzeria per giovani e famiglie

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento