In pellegrinaggio verso Santiago, si perde in tangenziale

Alcuni automobilisti hanno chiesto l'intervento della Polizia, preoccupati per singolare personaggio che percorreva a piedi la tangenziale: si trattava di un pellegrino diretto a Santiago de Compostela

Camminava tranquillo in tangenziale, un passo dopo l'altro, vestito con un camice bianco, una grossa croce al collo e uno zaino, diretto verso Castelfranco Veneto. Gli automobilisti si sono subito preoccupati e hanno chiamato la Polizia.

Sul posto si è portata subito una volante che ha fermato l'uomo all’altezza di Paese, poco prima che uscisse dalla tangenziale. Lui, uno slovacco trentenne, ha chiarito candidamente che stava compiendo un pellegrinaggio, lungo il cammino di Santiago di Compostela.

Ma visti gli oltre mille chilometri di distanza, pare dunque essersi perso. Il religioso ha inoltre dichiarato di vivere in una grotta in Spagna. Ha lasciato la tangenziale e proseguito il suo pellegrinaggio, destinazione ignota.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Paura per Kuki Gallman: la scrittrice trevigiana è stata ferita nella sua casa in Kenya

    • Cronaca

      Auto a fuoco in autostrada: provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

    • Sport

      Imoco Volley: il sogno si infrange in finale, Pantere sconfitte al Palaverde 0-3

    • Cronaca

      L'osteria da Nea perde la sua fondatrice: si è spenta Evelina Brugnera

    I più letti della settimana

    • Notte di assalti ai bancomat, guardia giurata spara e ferisce un giostraio

    • Reggio Emilia, operaio muore schiacciato da una lastra di metallo

    • Assistente sanitaria trevigiana fingeva di fare le vaccinazioni: l'Ulss2 richiama 500 bimbi

    • Ricercatrice trevigiana della "Cattolica" stroncata da un male incurabile

    • Litigata furiosa con la mamma: ragazzino di dieci anni si getta da un'auto in corsa

    • A Treviso apre "Hamerica's": in nome dell'hamburger la città diventa New York

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento