Ladri svaligiano la casa dell'assessore, spariti gioielli per 10mila euro

Il colpo è avvenuto domenica sera a Pieve di Soligo, in via Schiratti. A finire nel mirino Giuseppe Negri, assessore ai lavori pubblici del Comune. Indagano i carabinieri

L'assessore del Comune di Piave di Soligo, Giuseppe Negri

Raffica di furti in questi giorni della Marca. A finire nel mirino di una banda di "topi d'appartamento" anche l'attuale assessore ai lavori pubblici del Comune di Pieve di Soligo, Giuseppe Negri. Ignoti, nella serata di domenica, sono penetrati all'interno dell'abitazione del 63enne, in via Schiratti a Pieve: una volta all'interno i malviventi si sono appropriati di preziosi vari per un valore di circa 10mila euro. L'assessore, scoperta l'incursione, non ha potuto far altro che rivolgersi ai carabinieri che ora indagano sull'episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento