Malato da tempo, 49enne trovato morto dai famigliari

Tragedia mercoledì sera in località Patean, a Pieve di Soligo. Alberto Lucchetta, separato e disoccupato, è stato soccorso dal Suem 118. Sul posto intervenuti i carabinieri

PIEVE DI SOLIGO Tragedia nella serata di mercoledì in località Patean a Pieve di Soligo. Il corpo senza vita di un 49enne, Alberto Lucchetta, è stato trovato dai famigliari in un capanno attiguo all'abitazione in cui viveva, in via Pati. I soccorsi da parte del Suem 118 sono stati inutili: l'uomo, disoccupato, separato con figli e sofferente da tempo di una grave malattia, era deceduto circa da due ore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per svolgere gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento