Pilota polacca precipita con il parapendio sul Monte Grappa

Poco dopo essersi alzata in volo una pilota polacca di 40 anni è precipitata con il parapendio sul Monte Grappa. Soccorsa, è stata trasportata all'ospedale di Treviso

Una pilota polacca è rimasta ferita, nel tardo pomeriggio, in un incidente sul Monte Grappa, nel territorio di Borso.

Poco dopo il decollo dai Tappeti sul monte Grappa, la pilota, una 40enne, ha perso il controllo della vela, finendo più sotto in un tratto roccioso del versante.

Testimoni della caduta gli amici, che hanno lanciato l'allarme. Sul posto è intervenuto l'elicottero di Treviso emergenza, che ha sbarcato il tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio. Mentre l'elicottero andava a imbarcare un altro soccorritore della Pedemontana del Grappa in supporto alle operazioni, una squadra si avvicinava a piedi al punto in cui si trovava la donna.

La pilota è stata visitata dal medico, imbarellata e recuperata utilizzando un verricello, per essere poi trasportata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso con un sospetto trauma alla schiena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento