"Pitbull violenti", una raccolta firme per spostarli

Il fatto risale a qualche settimana fa quando due cani pitbull erano scappati al controllo dei custodi e in un attimo hanno raggiunto il centro del paese sbranando due cagnolini sotto gli occhi impotenti dei padroni

FONTANELLE Dopo l'aggressione la raccolta firme. Il fatto risale a qualche settimana fa - come riporta il Gazzettino di Treviso - quando due cani pitbull erano scappati al controllo dei custodi e in un attimo hanno raggiunto il centro del paese sbranando due cagnolini sotto gli occhi impotenti dei padroni. I pitbull erano scappati anche lo scorso anno, attaccando un altro cane. Così i cittadini di Fontanelle si sono mobilitati con una raccolta firme per "spostare i pitbull violenti". La petizione dei residenti di via Roma ha già raggiunto 372 firme: "Vogliamo vivere sicuri e senza timori".

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Christian al giudice: «Non l'ho violentata, è stato sesso consensuale»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento