Perde le chiavi in acqua: intervengono i pompieri

Una signora di Lanzago, lunedì pomeriggio, ha perso nelle acque di Riviera Santa Margherita le chiavi di casa e dell'auto. A recuperare il prezioso mazzo ci hanno pensato i Vigili del fuoco

Stava passeggiando lungo Riviera Santa Margherita, godendosi la bella giornata estiva. E' bastata una distrazione e in un attimo ha perso tutte le sue chiavi, da quelle di casa a quelle dall'auto. Ma non si è persa d'animo.

La signora, S.T., di Lanzago di Silea, si era appena sporta dal parapetto che dà sul Sile quando le è scivolato dalle mani il pesante mazzo di chiavi. L'acqua era limpida e le chiavi erano ben visibili dalla riva.

La signora, dunque, non ci ha pensato due volte e si è rivolta agli unici che avrebbero potuto aiutarla: i Vigili del fuoco. Una richiesta senz'altro insolita quella pervenuta al 115, ma dopo aver valutato la situazione, i pompieri hanno deciso, in via eccezionale, di aiutare la donna.

E in breve in Riviera Santa Margherita si è radunata una folla di spettatori, incuriositi dalle operazioni dei Vigili del fuoco che, a bordo di un gommone, recuperavano il mazzo di chiavi della cittadina di Lanzago.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Maturità 2018: Aristotele(s) "terrorizza" gli studenti!

  • Cronaca

    Festa d'Estate 2018: Arianna Antinori e Phil Palmer accendono Vascon!

  • Attualità

    La storia di Khalid: da ambulante a saldatore, benefattrice gli paga il corso

  • Cronaca

    Droga e alcool, poi gli abusi sessuali: filmino hard girato dall'ex fidanzato

I più letti della settimana

  • Maxi incidente in Feltrina: cinque persone ferite, viabilità nel caos

  • Tragedia sul lavoro a Resana, precipita dal tetto e muore

  • Precipita con il parapendio, muore 54enne di Montebelluna

  • Passo San Boldo: compie cent'anni la strada costruita in cento giorni

  • Resana: una raccolta fondi per aiutare la famiglia dell'operaio morto sul lavoro

  • Alla ricerca di Antonella: un appello per ritrovare l'amica conosciuta trent'anni fa

Torna su
TrevisoToday è in caricamento