Perde le chiavi in acqua: intervengono i pompieri

Una signora di Lanzago, lunedì pomeriggio, ha perso nelle acque di Riviera Santa Margherita le chiavi di casa e dell'auto. A recuperare il prezioso mazzo ci hanno pensato i Vigili del fuoco

Stava passeggiando lungo Riviera Santa Margherita, godendosi la bella giornata estiva. E' bastata una distrazione e in un attimo ha perso tutte le sue chiavi, da quelle di casa a quelle dall'auto. Ma non si è persa d'animo.

La signora, S.T., di Lanzago di Silea, si era appena sporta dal parapetto che dà sul Sile quando le è scivolato dalle mani il pesante mazzo di chiavi. L'acqua era limpida e le chiavi erano ben visibili dalla riva.

La signora, dunque, non ci ha pensato due volte e si è rivolta agli unici che avrebbero potuto aiutarla: i Vigili del fuoco. Una richiesta senz'altro insolita quella pervenuta al 115, ma dopo aver valutato la situazione, i pompieri hanno deciso, in via eccezionale, di aiutare la donna.

E in breve in Riviera Santa Margherita si è radunata una folla di spettatori, incuriositi dalle operazioni dei Vigili del fuoco che, a bordo di un gommone, recuperavano il mazzo di chiavi della cittadina di Lanzago.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio Monigo: a maggio iniziano i lavori per la copertura della tribuna est

  • Cronaca

    Borseggiavano anziani nei supermercati: arrestati dai carabinieri

  • Attualità

    Trevigiani alla guida per le feste, quali autostrade "evitare"

  • Cronaca

    Da Santa Bona alla tv: il campione del mondo di truffe era a Genova, blitz de "Le Iene"

I più letti della settimana

  • Dramma sul Monte Grappa: ritrovato in un canale il corpo di un trentaduenne

  • Colpito da un malore durante l'aperitivo: paura all'Osteria da Nea

  • Scontro tra tre auto sulla Noalese, traffico nel caos: feriti tre adulti e tre bambini

  • Tragedia all'ospedale di Conegliano: neonata muore dopo un parto d'urgenza

  • Dramma del male di viveve a Mansuè, 52enne si toglie la vita

  • Il marito litiga per una constatazione amichevole, la moglie incinta ha un malore e perde il bambino

Torna su
TrevisoToday è in caricamento