Si taglia quattro dita con la motosega, ferito un 78enne di Mel

L'incidente è avvenuto sul Praderadego, al confine tra la provincia di Treviso e di Belluno. Intervenuto l'elicottero del Suem 118. Il boscaiolo è ora ricoverato a Padova

Una motosega

Incidente nella tarda mattinata di oggi, martedì, una baita nella zona del Praderadego, in Comune di Follina, al confine tra la provincia di Treviso e quella di Belluno. A restare ferito un boscaiolo 78enne di Mel, B.A.. L'anziano segando del legname (con una sega elettrica) è rimasto ferito in modo molto grave ad una mano, amputandosi ben quattro dita. Sul posto è intervenuto l'elicottero del Suem di Treviso che ha trasportato il 78enne al Ca' Foncello. Vista la gravità della lesione i medici hanno deciso per il trasferimento d'urgenza presso l'ospedale di Padova, dove il boscaiolo bellunese è stato sottoposto ad ulteriori cure per cercare di salvare il dito. Un'impresa questa purtroppo non semplice: per questo motivo i medici non hanno ancora sciolto la prognosi per quanto riguarda il 78enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento