Era precipitata da un muretto, muore dopo tre giorni di agonia

Non ce l'ha fatta Elvira Da Rodda, 80enne di Revine Lago. L'incidente era avvenuto lunedì scorso, giovedì mattina è spirata al Ca' Foncello

REVINE LAGO Non ce l'ha fatta Elvira Da Rodda, l'80enne di Revine Lago che lunedì scorso era precipitata in una scarpata mentre era seduta su un muretto a bordo strada. L'anziana è spirata al Ca' Foncello a causa dei gravi traumi riportati nella caduta. Elvira Da Rodda si era seduta su un piccolo muro durante una passeggiata ma aveva improvvisamente perso l'equilibrio, forse dovuto ad un improvviso mancamento.

In suo soccorso erano giunti i vigili del fuoco di Treviso e l'elisoccorso del Suem118 che aveva provveduto a trasportarla presso il nosocomio trevigiano. Dopo tre giorni di agonia l'80enne è morta. I funerali saranno celebrati sabato 23 aprile alle ore 16 presso la Chiesa parrocchiale di Lago.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parcheggia in centro con il pass disabili della madre, stangata dai vigili

  • Attualità

    Treviso come Londra, il sogno: portare in città il grande basket Nba

  • Attualità

    Le scuole primarie di Ponzano e Merlengo hanno finalmente un nome

  • Cronaca

    Incidente mortale nel 2005, sparite nel nulla le foto dello schianto

I più letti della settimana

  • Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

  • Sperona l'auto dei carabinieri, scende e la prende a picconate

  • Violentata dai colleghi alla cena aziendale: il caso finisce in tribunale

  • Tremendo schianto camion-auto sulla Noalese, un morto

  • Kathrina si è spenta troppo presto: a soli 20 anni una leucemia se l'è portata via

  • Nuovo centro commerciale lungo la Feltrina: assumerà 150 disoccupati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento