Ufficio postale di Frescada nel mirino: colpo di due rapinatori

L'episodio è avvenuto poco prima delle 9: ad agire due malviventi di colore, con il volto travisato e armati di coltello e pistola. Sul posto intervenuti carabinieri e polizia

PREGANZIOL Rapinato in mattinata, qualche minuto prima delle 8, l'uffcio postale di Frescada, lungo il Terraglio. Ad agire due malviventi, entrambi di colore, con il volto travisato con delle sciarpe e armati di pistola (probabilmente finta) e coltello: i banditi si sono quasi subito dileguati a piedi, riuscendo a prendere un bottino di circa 2mila euro. Al momento del blitz erano presenti cinque clienti, una impiegata e la direttrice che è stata costretta, sotto la minaccia di un coltello puntato alla gola da uno dei due uomini, a consegnare il fondocassa dopo aver spiegato ai malviventi che non era possibile aprire la cassaforte perchè temporizzata con un apposito timer. Il complice, secondo alcuni testimoni, avrebbe intanto preso in ostaggio uno dei clienti, puntandogli contro la pistola.

Sul posto intervenute le volanti della polizia e i carabinieri che hanno passato al setaccio la zona a caccia dei rapinatori. Non si esclude che i due stranieri entrati in azione a Frescada siano gli stessi che prima di Natale hanno rapinato le sale slot Mirage di Susegana, la Admiral di Treviso e in precedenza l'ufficio postale di Biancade.

Lo scorso 18 settembre l'ufficio postale di Frescada era stato teatro di un altro episodio simile. Un uomo di colore mise a segno una rapina riuscendo a portare via una somma di circa 10mila euro. L'uomo, una volta entrato nell'ufficio postale, chiese ed ottenne un incontro con la direttrice della filiale. Lo straniero, una volta a colloquio nella saletta riservata a tale scopo, ha fatto vedere alla donna una cintura esplosiva (probabilmente finta con fili elettrici e skotch in vista) minacciando di far saltare in aria l'ufficio postale se non gli fosse stato consegnato il denaro richiesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si allontana da casa, trovata morta in un canale

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento