Sassaiola contro il treno in transito, denunciati due ragazzi di 20 anni

Indagine della polizia ferroviaria di Treviso: a dare l'allarme era stato il macchinista. L'episodio era avvenuto a San Trovaso. I responsabili non hanno spiegato le motivazioni del gesto

PREGANZIOL Due ragazzi di appena 20 anni sono stati denunciati dalla polizia ferroviaria di Treviso perchè responsabili, alcune settimane fa, di un lancio di sassi contro un treno in transito sulla linea Treviso-Venezia. L'episodio era avvenuto a Preganziol, nei pressi della stazione di San Trovaso. A dare l'allarme alla polfer era stato il macchinista del treno passeggeri che è riuscito a fornire agli investigatori un preciso identikit dei due ragazzi. Entrambi, ammesse le proprie responsabilità, non hanno saputo spiegare le motivazioni dello stupido gesto. A riportare la notizia il Gazzettino di Treviso in edicola oggi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Scontro tra due camion a Sernaglia: un morto e due feriti

    • Incidenti stradali

      Schianto e fuga, il "pirata" si costituisce: è uno studente 21enne

    • Cronaca

      Profughi a Bonisiolo, la Regione si oppone: "Neanche per idea"

    • Cronaca

      The Stars from the Commitments: dal grande schermo al palco di Suoni di Marca 2017

    I più letti della settimana

    • Si suicida impiccandosi ad una trave in casa: Conegliano da l'addio ad un dentista 57enne

    • Treviso, anziana investita da un suv in contromano

    • Perde il portafogli all'Adunata di Treviso: alpino glielo riporta a casa

    • Schianto tra due auto a Piavon, due feriti: il più grave è un 76enne

    • Parco commerciale di Villorba, chiude anche Grancasa: licenziati 24 dipendenti

    • Tre incidenti in due ore nella Marca trevigiana: cinque persone finiscono all'ospedale

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento