Sassaiola contro il treno in transito, denunciati due ragazzi di 20 anni

Indagine della polizia ferroviaria di Treviso: a dare l'allarme era stato il macchinista. L'episodio era avvenuto a San Trovaso. I responsabili non hanno spiegato le motivazioni del gesto

PREGANZIOL Due ragazzi di appena 20 anni sono stati denunciati dalla polizia ferroviaria di Treviso perchè responsabili, alcune settimane fa, di un lancio di sassi contro un treno in transito sulla linea Treviso-Venezia. L'episodio era avvenuto a Preganziol, nei pressi della stazione di San Trovaso. A dare l'allarme alla polfer era stato il macchinista del treno passeggeri che è riuscito a fornire agli investigatori un preciso identikit dei due ragazzi. Entrambi, ammesse le proprie responsabilità, non hanno saputo spiegare le motivazioni dello stupido gesto. A riportare la notizia il Gazzettino di Treviso in edicola oggi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Conte stringe i tempi: "Giunta pronta entro una settimana"

  • Cronaca

    Barconi e migranti per la campagna pubblicitaria Benetton-Toscani

  • Cronaca

    Ubriaco scappa in auto nel traffico e poi sperona l'auto dei carabinieri

  • Cronaca

    Cade dalla bici, donne fingono di aiutarla e la derubano

I più letti della settimana

  • Maxi incidente in Feltrina: cinque persone ferite, viabilità nel caos

  • Nuova vita per le Grotte del Caglieron: nel percorso anche una caverna mai vista prima

  • Tragico incidente, anziano trovato morto con la gola tagliata

  • Outlet di Roncade, scatta il conto alla rovescia per l'inaugurazione

  • Gli bocciano il figlio alle medie: il papà scatena un parapiglia a scuola

  • Tragedia sulla A13: scende dal proprio camion e viene investito, autista muore sul colpo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento