Sassaiola contro il treno in transito, denunciati due ragazzi di 20 anni

Indagine della polizia ferroviaria di Treviso: a dare l'allarme era stato il macchinista. L'episodio era avvenuto a San Trovaso. I responsabili non hanno spiegato le motivazioni del gesto

PREGANZIOL Due ragazzi di appena 20 anni sono stati denunciati dalla polizia ferroviaria di Treviso perchè responsabili, alcune settimane fa, di un lancio di sassi contro un treno in transito sulla linea Treviso-Venezia. L'episodio era avvenuto a Preganziol, nei pressi della stazione di San Trovaso. A dare l'allarme alla polfer era stato il macchinista del treno passeggeri che è riuscito a fornire agli investigatori un preciso identikit dei due ragazzi. Entrambi, ammesse le proprie responsabilità, non hanno saputo spiegare le motivazioni dello stupido gesto. A riportare la notizia il Gazzettino di Treviso in edicola oggi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    "Il Veneto come il Trentino, la Regione approva il disegno di legge"

  • Cronaca

    Deltaplano in fase di atterraggio si schianta contro un camper, muore 66enne

  • Cronaca

    Inquinamento dell'aria, Arpav: "Miglioramento in tutto il Veneto"

  • Cronaca

    Codognè, gioca due euro e ne vince 4 mila al mese (e 100 mila subito)

I più letti della settimana

  • Referendum sull'autonomia: affluenza al 20% nei seggi del Veneto

  • Referendum sull'autonomia: raggiunto il quorum in Veneto, affluenza oltre il 50%

  • Malore fatale all'alba: uomo di 59 anni perde la vita dietro il supermercato Cadoro

  • Studentessa di 16 anni investita, è grave al Ca' Foncello di Treviso

  • Violentò la figlia in pasto al branco di amici: padre-orco condannato ma libero

  • Schianto mortale a Sernaglia, imprenditore a processo: era positivo alla cocaina

Torna su
TrevisoToday è in caricamento