Il presidio di Silea si sposta a San Lazzaro a partire da lunedì

L'annuncio viene dai coordinatori della zona: " Si comunica che dalle 17 di oggi (venerdì), questo presidio non sarà più attivo".

Il presidio di Silea si sposta a San Lazzaro a partire da lunedì. L'annuncio viene dai coordinatori della zona che hanno affisso alcuni cartelli che riportano la scritte: " Si comunica che dalle 17 di oggi (venerdì), questo presidio non sarà più attivo). 

Continuano, quindi, le proteste anche in provincia di Treviso. Un altro presidio che salterà è quello di Ponte della Priula, per consentire agli automobilisti di giungere alla fiera di Santa Luci di Piave. In questo caso l'annuncio era stato dato dal sindaco tramite una nota. Il primo cittadini aveva chiesto ai manifestanti di sospendere la protesta in occasione della fiera. 

Disagi e traffico nel caos nella giornata di venerdì per il presidio a Conegliano. L'autostrada, infatti, è rimasta bloccata all'altezza del casello. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento