Cimeli Benetton? No grazie: protesta della curva sud bianco-verde

I tifosi della Pallacanestro Treviso si sono radunati davanti al negozio Benetton di piazza Indipendenza per raccogliere e restituire alla famiglia di Ponzano i cimeli e i gadget della Benetton Basket

Una raccolta di cimeli bianco-verdi ha invaso a mezzogiorno piazza Indipendenza a Treviso, accompagnata dallo slogan "Cimeli Benetton? No grazie".

Sciarpe, magliette, palloni delle vecchia Benetton Basket sono stati raccolti da un centinaio di tifosi su un lenzuolo bianco steso davanti al megastore Benetton, mentre alcuni partecipanti reggevano l'eloquente striscione: "La pallacanestro Treviso non è cosa vostra".

La protesta pacifica dei fioi della curva sud è stata lanciata circa una settimana fa su Facebook e ha radunato, nonostante il maltempo, un centinaio di tifosi, fedelissimi della Pallacanestro trevigiana.

Delusi dall'abbandono dell'A.P. Treviso da parte della famiglia Benetton e dall'esclusione della neonata Treviso Basket di Vazzoler e Pittis dal campionato 2012-2013, i tifosi hanno deciso di restituire simbolicamente al mittente cimeli, ricordi e gadget raccolti in 31 anni di Pallacanestro bianco-verde, per donarli alla Caritas locale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • avete fatto bene!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura per Kuki Gallman: la scrittrice trevigiana è stata ferita nella sua casa in Kenya

  • Cronaca

    Auto a fuoco in autostrada: provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

  • Sport

    Imoco Volley: il sogno si infrange in finale, Pantere sconfitte al Palaverde 0-3

  • Cronaca

    L'osteria da Nea perde la sua fondatrice: si è spenta Evelina Brugnera

I più letti della settimana

  • Notte di assalti ai bancomat, guardia giurata spara e ferisce un giostraio

  • Reggio Emilia, operaio muore schiacciato da una lastra di metallo

  • Assistente sanitaria trevigiana fingeva di fare le vaccinazioni: l'Ulss2 richiama 500 bimbi

  • Ricercatrice trevigiana della "Cattolica" stroncata da un male incurabile

  • Litigata furiosa con la mamma: ragazzino di dieci anni si getta da un'auto in corsa

  • A Treviso apre "Hamerica's": in nome dell'hamburger la città diventa New York

Torna su
TrevisoToday è in caricamento