Rapina al market di Altivole, prende corpo la pista dei giostrai

Potrebbe essere stato un commando di giostrai a rapinare lo "Spak Market" di Caselle di Altivole, mercoledì pomeriggio. Secondo i carabinieri si tratterebbe di banditi provenienti da fuori provincia

Sarebbero venuti da fuori provincia per mettere a segno la rapina. Questa, secondo i carabinieri, l'ipotesi più probabile circa i malviventi che mercoledì pomeriggio hanno rapinato lo "Spak Market" a Caselle di Altivole.

Si tratterebbe di una banda di giovani giostrai, organizzati ed esperti, in "trasferta" nella Marca. La loro firma l'auto incendiato dopo il blitz.

Conferme ai militari potrebbero venire dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza del negozio e della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Ucciso in un mese da una malattia incurabile, papà di due figli muore a 47 anni

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Tumore incurabile, odontoiatra perde la vita a soli 55 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento