Rapina in casa dell'avvocato Scarpa Gregorj: ladri fuggono con bottino da 100mila euro

Denaro, gioielli e diversi orologi di valore, tra cui alcuni Rolex. Questo quanto rubato dai malviventi che mercoledì sera hanno aggredito il professionista trevigiano e la moglie

Non dormono ormai da due giorni l'avvocato Alfredo Scarpa Gregorj e la moglie, ossia dal momento in cui sono stati aggrediti in casa propria da un manipolo di malviventi che, puntando la pistola al volto del noto professionista trevigiano, ha  cercato di farsi consegnare tutto ciò che di valore era presente in quel momento nell'abitazione. Sono così stati sottratti alcuni gioielli e del denaro, ma soprattutto diversi orologi di valore, tra cui anche un Rolex Daytona. Un bottino da circa 100mila euro quindi, anche se i rapinatori probabilmente puntavano ad altro convinti che in casa ci fosse una seconda cassaforte segreta con del denaro all'interno. In ogni caso, una volta rinchiusi l'avvocato e la moglie in una stanza, sono poi fuggiti lontano senza farsi riprendere dalle telecamere presenti in zona. Sul fatto indaga ora la polizia, ma le informazioni utili al riconoscimento dei malviventi sono molto scarse e probabilmente rimarranno tutti impuniti, lasciando però nella paura l'intera nota famiglia trevigiana, già vittima in passato di altri episodi simili.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento