sabato, 01 novembre 8℃

Prima chiedono l’elemosina a una 90enne, poi la rapinano: arrestati

I due, già noti alle forze dell'ordine, si sono introdotti in casa della vittima chiedendole l'elemosina. Poi la hanno minacciata e derubata

Redazione 8 febbraio 2012
3

Hanno bussato alla porta di una novantenne di Mareno di Piave chiedendole l’elemosina, per poi rapinarla. Per questo due marocchini di 51 e 44 sono stati arrestati dai Carabinieri di Conegliano.

I due, venditori ambulanti con precedenti penali, residenti uno a Valdobbiadene e l’altro a Tarzo, si sono presentati in casa dell’anziana chiedendole un’offerta. La donna, che vive in ristrettezze economiche, ha dato loro 10 euro. Come segno di ringraziamento i due la hanno strattonata e minacciata di morte, obbligandola così a consegnare loro tutto quanto era in suo possesso: 150 euro.

Annuncio promozionale

I due ambulanti, soddisfatti, sono risaliti a bordo della loro Mercedes SW, mentre la novantenne chiamava i Carabinieri. Intervenuti sul posto, i militari hanno intercettato subito la vettura con a bordo i due marocchini, che sono stati quindi bloccati e arrestati.

Mareno di Piave
rapine

3 Commenti

Feed
  • Avatar di assunta borsato

    assunta borsato e questa segue quella di prima integrazione?si a legnate

    il 9 febbraio del 2012
  • Avatar di pdgirl

    pdgirl vergogna

    il 9 febbraio del 2012
  • Avatar di giovanni bosco

    giovanni bosco Bastonarli, ma forte!

    l' 8 febbraio del 2012