Ruba portafogli in sala slot, 23enne finisce dietro le sbarre

La vittima, dopo essersi accorto di quanto accaduto, ha deciso di inseguirli ma di tutta risposta è stato più volte spintonata dal ragazzo sino all’arrivo dei carabinieri

TREVISO Uomo rapinato in una sala slot nella notte di oggi, 27 gennaio. Questa notte, verso le 3, un equipaggio del nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Treviso ha arrestato un 25enne senegalese, residente a Treviso, per rapina in concorso con una giovane minore. I due, dopo aver sfilato il portafoglio ad un 53enne di Conegliano all’interno di una sala slot si sono allontanati. La vittima, dopo essersi accorto di quanto accaduto, ha deciso di inseguirli ma di tutta risposta è stato più volte spintonata dal ragazzo sino all’arrivo dei carabinieri. Il 25enne senegalese si trova ora in carcere mentre la ragazza è stata riportata e riaffidata ad una comunità di Padova dalla quale era scappata nel pomeriggio precedente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio all'azienda agricola Vaka Mora: a fuoco 500 balle di fieno

Torna su
TrevisoToday è in caricamento