Rapina alla Snai: banditi fuggono con bottino di duemila euro

Tre malviventi giovedì mattina hanno rapinato il punto Snai sul Terraglio, svuotando la cassa dell'agenzia e fuggendo con circa duemila euro in contanti

Tre banditi hanno fatto irruzione ieri mattina all'agenzia Snai sul Terraglio, scappando con un bottino di circa duemila euro.

L'episodio è avvenuto verso le 11. Secondo quanto ricostruito finora dagli inquirenti, i tre malviventi sarebbero entrati nell’agenzia a volto scoperto e avrebbero imposto all’addetto al lavoro in quel momento di consegnare loro l’incasso.

Il dipendente, di 24 anni, si sarebbe opposto e sarebbe stato quindi immobilizzato da due dei rapinatori, mentre un terzo prelevava dalla cassa il denaro: all'incirca duemila euro. Raccolto il bottino, i tre ssarebbero poi fuggiti a bordo di un'automobile.

A quel punto i banditi, che dovrebbero avere una trentina di anni, se ne sarebbero andati via in auto. Sulla rapina sta indagando la Polizia di Treviso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

Torna su
TrevisoToday è in caricamento