Blitz di un bandito armato all'alba, rapinata una sala giochi di Fontane

Colpo alle 5 di un malvivente che ha puntato una pistola alla nuca della responsabile del "Happy games club" ed è fuggito con un bottino di 15mila euro. Indagano i carabinieri

L'esterno della struttura

VILLORBA Rapinata all'alba di venerdì la sala slot "Happy games club" di Fontane di Villorba in viale della Repubblica. Ad entrare in azione, poco dopo le 5, un uomo di colore, incappucciato e armato di pistola. Il malvivente, minacciando con l'arma la responsabile della sala, Laura Lupo Dei, 40enne di Paese, è riuscito a farsi consegnare l'incasso delle ultime tre giornate di lavoro, 15mila euro in tutto, e si è poi dileguato. La donna, strattonata dal bandito che le ha puntato alla nuca l'arma, è stata trascinata nella sala cassa, insonorizzata, e a nulla sono valse le urla e le richieste di aiuto. In sala erano presenti altri due clienti, uno dei quali si è quasi subito dileguato dopo aver capito quanto stava avvenendo. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Treviso che hanno acquisito le immagini delle telecamere di video-sorveglianza della zona.

Laura, molto scossa, è stata trasportata in ospedale per essere sottoposta alle cure del caso: sono due i giorni di prognosi per lo choc dovuto all'aggressione subita. "Sono traumatizzata, ci si sente violati -ci racconta la donna- l'uomo è entrato mentre c'era un cliente che stava ritirando una vincita. Mi ha puntato la pistola alla nuca, non ha parlato e mi ha spintonato verso la sala cassa. Con una mano mi teneva ferma. Era personaggio esile, dalla pelle scura vestito, vestito con un giubbotto con cappuccio, non parlava italiano ma in inglese. Gli ho chiesto di non farmi del male. C'erano due clienti ma non mi hanno sentito le mie urla: la sala è insonorizzata. Treviso sta diventando un bronx. Nella stessa giornata la polizia ha eseguito dei controlli agli avventori in sala".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia all'ospedale di Conegliano: neonata muore dopo un parto d'urgenza

  • Attualità

    Blitz dei Nas in distilleria: sigilli a dodicimila litri di liquori

  • Cronaca

    Rapinano e picchiano un 30enne nella notte in centro città: in due finiscono in carcere

  • Cronaca

    Precipita tra gli alberi con il parapendio: salvato dal soccorso alpino

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada, incidente spaventoso: trevigiana perde la vita

  • Scontro tra tre auto sulla Noalese, traffico nel caos: feriti tre adulti e tre bambini

  • Castelfranco: autocisterna si ribalta, sversamento di gasolio nel torrente Muson

  • Dramma del male di viveve a Mansuè, 52enne si toglie la vita

  • Il marito litiga per una constatazione amichevole, la moglie incinta ha un malore e perde il bambino

  • Malore fatale mentre va in bicicletta, muore donna di 83 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento