Rubano una borsa, scappando in auto provocano un incidente

L'episodio era avvenuto lo scorso 8 settembre a Resana, in via Rossini. Identificati e denunciati gli autori del gesto, un 21enne trevigiano ed un 24enne di Camposampiero

L'indagine è stata portata avanti dai carabinieri

Due giovani, C.E., 21enne di Treviso e C.S., 24enne di Camposampiero, entrambi conosciuti alla giustizia, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Castelfranco Veneto per furto aggravato in concorso. Lo scorso 8 settembre entrambi si sono resi protagonisti di un episodio avvenuto a Resana, in via Rossini. I due hanno rubato una borsa che conteneva alcuni effetti personali, dall'interno di un'auto di proprietà di un 53enne di Castelfranco Veneto. Scoperti dalla vittima, i due si sono dileguati a bordo di una Peugeot. Mentre fuggivano, i malviventi hanno provocato un incidente, un tamponamento senza feriti, e hanno abbandonato il loro veicolo, scappando a piedi per le vie secondarie della zona. Le indagini dei carabinieri di Castelfranco Veneto hanno poi portato alla loro identificazione e denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Sfreccia a 127 km/h con il suo bolide: il limite era 50 km/h

Torna su
TrevisoToday è in caricamento