Rifiuti abbandonati a Coste, spunta cartello dei “veri veneti”

Immondizia abbandonata ed escrementi seminati qua e là. Contro il degrado dell'ex campo nomadi alcuni residenti hanno affisso un eloquente cartello di protesta, firmato "I Veri Veneti"

Cumuli di spazzatura abbandonata a Coste di Maser, souvenir degli ospiti del campo nomadi, ora deserto.

E la rabbia dei residenti per la sporcizia e il degrado dell’area trova voce in un cartello, comparso da qualche giorno proprio sopra ai sacchi di rifiuti accatastati: “Sede del Governo Italiota – si legge – Che ha dato agli zingari solo diritti e nessun dovere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma sul campo, oltre all’immondizia abbandonata, sono rimasti anche numerosi escrementi, animali e non, dai quali il cartello mette in guardia: “Attenti alle m… ‘alla Zingara’ sparse in tutta l’area”. Firmato “I Veri Veneti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento