Rissa tra stranieri nella notte: danneggiate diverse auto e spunta pure una pistola

L'episodio è avvenuto nella nottata tra sabato e domenica in località Frescada e nessuno sarebbe rimasto ferito in maniera grave. Sul fatto indagano ora i carabinieri

Erano circa le 2 della notte tra sabato e domenica quando, nei pressi della pizzeria "Ice & Co." lungo il Terraglio a Frescada, si è scatenata una furiosa rissa tra sei ragazzi stranieri, per motivi ancora sconosciuti. Diversi sono stati i residenti che hanno sentito urla, grida e colpi tonanti provenire dalla zona dove stava avvenendo la zuffa e qualcuno avrebbe persino sentito alcuni spari, tanto da contattare immediatamente i carabinieri. Una volta sul posto, però, i militari non hanno trovato nessuno, anche se erano ben visibili i danni provocati dall'aggressione alle auto posteggiate nell'area, soprattutto ai parabrezza (probabilmente presi a mazzate) di tre mezzi appartenenti ad altrettanti cittadini albanesi pregiudicati. I tre sono stati comunque in breve individuati e portati in caserma per essere sentiti sui fatti, ma fin da subito sono risultati essere molto evasivi. In ogni caso, le telecamere di videosorveglianza della polizia locale ad ora non avrebbero dato alcun elemento probatorio per cercare di capire cosa sia realmente accaduto nella notte e nemmeno sono stati ritrovati bossoli, ma le indagini continuano e a breve sarà sentito un testimone oculare della scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento