Tir danneggia i cavi elettrici, circolazione dei treni sospesa

Sospesa fino a martedì in tarda serata la circolazione ferroviaria fra Cittadella e San Pietro in Gù, sulla linea Vicenza - Treviso

TREVISO Un automezzo che poi si è dileguato danneggia al suo passaggio la linea di alimentazione elettrica dei treni perché la sua sagoma supera il limite massimo ammesso. Accade al passaggio a livello di Fontaviva e il risultato è che dalle 14 di martedì la circolazione ferroviaria fra Cittadella e San Pietro in Gù, sulla linea Vicenza - Treviso è sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, già al lavoro sul posto, prevedono di riparare i danni e ripristinare il regolare esercizio ferroviario in tarda serata. Per diminuire il più possibile i disagi ai pendolari è stato istituito un servizio di bus sostitutivi fra Cittadella e Vicenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento