Problemi tecnici a Mogliano: pesanti disagi sulla Venezia-Trieste

Pomeriggio difficile per i pendolari diretti a Venezia da Treviso e Udine. 4 treni regionali hanno subito ritardi di oltre 30 minuti, 2 quelli soppressi

Un pomeriggio difficile quello di giovedì per i pendolari della linea Venezia-Trieste diretti in laguna. A causa di un problema tecnico nella stazione di Mogliano Veneto, infatti, la circolazione ferroviaria è stata rallentata a partire dalle 12.40, con ritardi e cancellazioni di treni.

I disagi sono stati numerosi, in quanto i ritardi, accumulatisi a catena, sono stati superiori ai 30 minuti, proprio nel momento in cui i convogli della linea sono presi d'assalto dagli studenti e dai lavoratori. Sei i treni coinvolti, tutti regionali, di cui due soppressi. Il treno 11025 delle 12.36 da Treviso a Venezia ha accumulato 33 minuti di ritardo, mentre il regionale 2861 da Sacile delle 12.17 ne ha fatti registrare 29. Stessa sorte per i due treni successivi della linea, l'11027 da Udine e il 2453 da Trieste Centrale, giunti a destinazione rispettivamente con 35 e 38 minuti sull'orario previsto. Gli inconvenienti non sono terminati qui, con il treno 11029 da Udine e il 2863 da Sacile soppressi prima della partenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tecnici Rfi si sono messi prontamente a lavoro per ripristinare il funzionamento della linea. La normale circolazione dei treni è ripresa attorno alle 14.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento