Rottweiler scappa e arriva a un passo dalle scuole elementari: sedato

Mattinata di paura nella frazione di Fanzolo dove un rottweiler fuggito di casa ha messo in pericolo i bimbi delle scuole elementari prima di essere sedato dai vigili cinofili

E' stato fermato a pochi metri dalle scuole elementari di Fanzolo, a Vedelago, un rottweiler di grossa taglia scappato di casa nella mattinata di martedì 6 novembre, poco dopo le 9.30.

A riportare la notizia è "Il Gazzettino di Treviso" che racconta come la fuga dell'animale di grosse dimensioni sia iniziata scavalcando la recinzione di casa e finendo nel giardino dei vicini. Qui, l'animale molto irrequieto, ha proseguito la sua fuga scavalcando un'altra recinzione tra lo stupore e il terrore dei residenti che, vedendo l'animale aggirarsi tra i giardini, si sono subito barricati in casa. A quel punto il rottweiler industurbato è riuscito a scavalcare anche una terza recinzione dirigendosi pericolosamente verso la scuola elementare dove decine di bambini stavano seguendo le lezioni del mattino. Provvidenziale l'intervento sul posto dei vigili cinofili che hanno sparato l’anestetico al cane, sedandolo prima che potesse aggredire qualche persona. L'animale è stato portato al canile di Ponzano Veneto dove la sua padrona si è presentata poche ore più tardi chiedendone la restituzione. Vista la pericolosità dell'animale i vigili cinofili si sono però rifiutati di riconsegnare l'animale alla donna senza prima aver verificato che le recinzioni e la casa in cui vive il rottweiler siano adatte e non tornino a creare in futuro nuovi problemi ai residenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento