Ruba 800 euro in lingerie da Coin: arrestata 48enne

48enne sorpresa a rubare costosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo a Treviso. Già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata

Sorpresa a rubare numerosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo. La ladra non è una nomade né una straniera, bensì una distinta signora originaria di Belluno e residente a Treviso.

Lunedì pomeriggio la donna, 48 anni, è entrata nel negozio e, aggirandosi con nonchalance tra gli scaffali e gli espositori, ha fatto incetta di maglie, canotte e lingerie di pregio, staccandone l'anti-taccheggio, per un valore complessivo di 800 euro.

Il furto, però, non è sfuggito all'addetto alla sicurezza di "Coin", che ha chiamato la Polizia. La quarantottenne, che a ha già precedenti per lo stesso tipo di reato, è stata quindi arrestata dagli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Assalti ai bancomat, smantellate all'alba due bande di giostrai

    • Cronaca

      "Duemila ruote", all'asta la collezione d'auto da sogno di Luigi Compiano

    • Cronaca

      Profughi africani assediano la Prefettura di Treviso: ancora proteste su rilascio documenti

    • Cronaca

      Lingua blu, la Regione acquista 14mila vaccini per capre e pecore

    I più letti della settimana

    • Resana: ragazza investita da un treno sulla linea ferroviaria Trento-Venezia

    • E' una 15enne di Asolo la nuova miss Grand Prix Fitness

    • Montebelluna: folle inseguimento nel pomeriggio, i carabinieri arrestano un ladro d'auto

    • Supermercato assaltato da due rapinatori armati di pistola e coltello

    • Roncade: uomo folgorato in casa, i soccorritori gli salvano la vita

    • Il Comune di Montebelluna torna ad assumere: si cercano sei figure professionali

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento