Ruba 800 euro in lingerie da Coin: arrestata 48enne

48enne sorpresa a rubare costosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo a Treviso. Già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata

Sorpresa a rubare numerosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo. La ladra non è una nomade né una straniera, bensì una distinta signora originaria di Belluno e residente a Treviso.

Lunedì pomeriggio la donna, 48 anni, è entrata nel negozio e, aggirandosi con nonchalance tra gli scaffali e gli espositori, ha fatto incetta di maglie, canotte e lingerie di pregio, staccandone l'anti-taccheggio, per un valore complessivo di 800 euro.

Il furto, però, non è sfuggito all'addetto alla sicurezza di "Coin", che ha chiamato la Polizia. La quarantottenne, che a ha già precedenti per lo stesso tipo di reato, è stata quindi arrestata dagli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Provette non a norma vendute al Servizio Sanitario: indagini su un'azienda californiana

    • Cronaca

      Incidente sul lavoro alla "Garbellotto parquet": operaio ferito ad una mano

    • Cronaca

      Travolto dal treno a Lancenigo, Marco non ce l'ha fatta

    • Cronaca

      Referendum per l'autonomia: Zaia chiede l'election day al ministro Minniti

    I più letti della settimana

    • La strada diventa una pista da pattinaggio: quattro auto fuori strada

    • Basta bere nel parcheggio: portate le bottiglie in discoteca!

    • Dramma del male di vivere, perito di 56 anni si toglie la vita

    • Travolto dal treno a Lancenigo, Marco non ce l'ha fatta

    • Tragico schianto tra due auto a Miane, morto un automobilista

    • Lastre di ghiaccio fatali sulle strade della Marca: auto esce di strada e si capovolge

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento