Ruba 800 euro in lingerie da Coin: arrestata 48enne

48enne sorpresa a rubare costosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo a Treviso. Già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata

Sorpresa a rubare numerosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo. La ladra non è una nomade né una straniera, bensì una distinta signora originaria di Belluno e residente a Treviso.

Lunedì pomeriggio la donna, 48 anni, è entrata nel negozio e, aggirandosi con nonchalance tra gli scaffali e gli espositori, ha fatto incetta di maglie, canotte e lingerie di pregio, staccandone l'anti-taccheggio, per un valore complessivo di 800 euro.

Il furto, però, non è sfuggito all'addetto alla sicurezza di "Coin", che ha chiamato la Polizia. La quarantottenne, che a ha già precedenti per lo stesso tipo di reato, è stata quindi arrestata dagli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Non c'è certezza della gara clandestina", i due cugini kosovari lasciano il carcere

    • Cronaca

      Dal fondo del Sile riemerge un'auto abbandonata trent'anni fa

    • Cronaca

      Devasta i mobili di casa del nonno, arrestato trevigiano di 29 anni

    • Incidenti stradali

      Trevignano, giovane calciatore della Fulgor investito in bicicletta

    I più letti della settimana

    • Dosson, precipita da un tetto, operaio 34enne muore sul colpo

    • Rischia di morire soffocato, un negoziante invece di aiutarlo lo caccia dal locale

    • Gara d'auto clandestina nella notte: muore un uomo, il pirata della strada era trevigiano

    • Tragedia a Paderno del Grappa, 45enne si toglie la vita

    • Carambola tra un camion e due auto, una donna ferita e portata in ospedale

    • Carovana rosa nella Marca: ecco tutte le strade chiuse al traffico

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento