Ruba 800 euro in lingerie da Coin: arrestata 48enne

48enne sorpresa a rubare costosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo a Treviso. Già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata

Sorpresa a rubare numerosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo. La ladra non è una nomade né una straniera, bensì una distinta signora originaria di Belluno e residente a Treviso.

Lunedì pomeriggio la donna, 48 anni, è entrata nel negozio e, aggirandosi con nonchalance tra gli scaffali e gli espositori, ha fatto incetta di maglie, canotte e lingerie di pregio, staccandone l'anti-taccheggio, per un valore complessivo di 800 euro.

Il furto, però, non è sfuggito all'addetto alla sicurezza di "Coin", che ha chiamato la Polizia. La quarantottenne, che a ha già precedenti per lo stesso tipo di reato, è stata quindi arrestata dagli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Un cantiere da 600 giorni per Santa Bona Vecchia: via più larga e tombinata

  • Cronaca

    Attività antisindacale: la Cisl denuncia Contarina

  • Cronaca

    Contarina contrattacca: "Problemi mai emersi e nessuna comunicazione di agitazione"

  • Cronaca

    Decine di lavoratori in nero al ristorante: maxi-multa da 250 mila euro

I più letti della settimana

  • Legato al letto e sodomizzato con un palo di ferro: 15enne vittima del "branco"

  • Si schianta con la moto contro un carro-attrezzi, muore un 18enne

  • Tumore fulminante al cervello: Zero Branco piange il 49enne Marco Furlan

  • Schianto tra due auto a Colfrancui, mezzo si incendia: tre feriti

  • Suicida a 13 anni atleta del Mogliano rugby, società in lutto

  • Perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada: automobilista ricoverato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento