Ruba 800 euro in lingerie da Coin: arrestata 48enne

48enne sorpresa a rubare costosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo a Treviso. Già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata

Sorpresa a rubare numerosi capi di abbigliamento intimo da "Coin" in Corso del Popolo. La ladra non è una nomade né una straniera, bensì una distinta signora originaria di Belluno e residente a Treviso.

Lunedì pomeriggio la donna, 48 anni, è entrata nel negozio e, aggirandosi con nonchalance tra gli scaffali e gli espositori, ha fatto incetta di maglie, canotte e lingerie di pregio, staccandone l'anti-taccheggio, per un valore complessivo di 800 euro.

Il furto, però, non è sfuggito all'addetto alla sicurezza di "Coin", che ha chiamato la Polizia. La quarantottenne, che a ha già precedenti per lo stesso tipo di reato, è stata quindi arrestata dagli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ancora meningite a Treviso: donna bellunese scopre la malattia dopo una caduta sugli sci

    • Cronaca

      Lauree false in Regione: sotto inchiesta l'ex sindaco di Cessalto Giovanni Artico

    • Sport

      La De Longhi fallisce l'esame di maturità: a Ferrara arriva il settimo ko in stagione

    • Cronaca

      Villorba: il supermercato salvato da un dipendente festeggia un anno di attività

    I più letti della settimana

    • Suicidio a Montebelluna: 35enne trovato impiccato nel bagno di casa

    • Clochard ucciso in stazione a Treviso, c'è un sospettato per omicidio

    • Omicidio della stazione: arrestato il killer di Giampietro Piccolo

    • A Monigo apre il "Ginger bar", il locale a misura di famiglia

    • Malori al centro commerciale, fatto evacuare il "Conè" di Conegliano

    • Giallo a Conegliano, ragazza 16enne scomparsa nel nulla da lunedì scorso

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento