Controlli antidroga a scuola: due studenti denunciati, sette segnalati

Martedì il blitz di carabinieri ed il cane antidroga Iro all'Ipsia "Della Valentina" di Sacile: coinvolti anche alcuni ragazzi residenti nella Marca

Le sostanze seqeustrate dai carabinieri

Due studenti di 15 anni, uno di Brugnera e un altro residente nella Marca, sono stati denunciati alla Procura per i minori di Trieste per spaccio di sostanze stupefacenti: entrambi sono finiti nella rete dei controlli antidroga svolti martedì dai carabinieri (con l'ausilio del cane antidroga "Iro" del nucleo cinofilo di Torreglia) all'istituto Ipsia "Della Valentina" di Sacile.

Grazie al fiuto dell'animale i militari sono riusciti a scovare, all'interno dello zainetto del giovane trevigiano, un involucro con 10 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 275 euro in contanti. Presso la sua abitazione non è stato però trovato nulla. L'altro 15enne è stato pizzicato con una piccola dose di marijuana, anfetamine e materiale per il confezionamento in un pacchetto di sigarette, nascosto sotto il suo banco.

"Iro" ha inoltre scovato, all'interno di un water una busta di cellophane sigillata con altri 20 grammi di marijuana che certamente qualche altro studente era riuscito a gettare via poco prima del controllo, sperando di poterla recuperare in seguito. Altri sette studenti, sei monorenni e una 18enne, di Aviano, Fontanafredda, Cordignano e Godega di Sant'Urbano saranno segnalati alle Prefetture di Treviso e Pordenone come assuntori di sostanze stupefacenti: sono stati tutti trovati in possesso di grinder per macinare sostanze stupefacenti con rimasugli di marijuana.

CINOFILI-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento