Torna a Canizzano, dopo due anni di assenza, la festa patronale

La prima iniziativa sarà Domenica 8 Ottobre alle 13,00 per festeggiare il 50simo anniversario dell'incoronazione della Maternità della B.V. Maria

TREVISO Risale ad Ottobre 2015 l ultima sagra di Canizzano organizzata dalla Pro Loco di Canizzano e dalla Parrocchia della Visitazione della B.V. del medesimo quartiere: da tale data il tendone a fianco alla Chiesa era stato rimosso e non più rimontato, lasciando spazio ad alcune saltuarie iniziative all'aperto. In questi due anni però la Pro Loco di Canizzano si è rinnovata, con un direttivo misto di esperti e giovani, sotto la guida dello storico Presidente Adriano Volpato affiancato dal segretario Francesco Mattia Mari.

In questi giorni, forti anche di una rinnovata collaborazione con la Parrocchia, i volontari della Pro Loco e del Circolo NOI hanno rimontato il tendone vicino alla Chiesa in vista di una rassegna di iniziative da Domenica 8 Ottobre a fine Dicembre. La prima iniziativa sarà Domenica 8 Ottobre alle 13,00 per festeggiare il 50simo anniversario dell'incoronazione della Maternità della B.V. Maria: dopo la SS. Messa del mattino, si terrà il pranzo comunitario alla presenza di don Maurizio Tosello, attuale parroco di Canizzano, nonché dei due parroci precedenti, don Daniele Bortoletto e Monsignor Lucio Bonora.

Il pranzo su prenotazione (3282143250) vuole avere un fine solidaristico devolvendo l utile alla Parrocchia, rievocando simbolicamente la sagra cessata due anni fa. Seguiranno da Ottobre a Dicembre altrw iniziative sotto il tendone: lunedi 16 Ottobre alle 21,00 sarà promossa, in collaborazione tra Pro Loco ed Ascoltare per costruire, una serata di dibattito sul referndum sull autonomia del Veneto. Si confronteranno Riccardo Barbisan, consogliere regionale della Lega e pro SI, e Graziano Azzalin, consigliere regionale del PD pro astensione, sotto la moderazione della giornalista Alda Vanzan. Tra Novembre e Dicembre si alterneranno poi altre iniziative, tra cui un pomeriggio di giochi e castagne, una cena sociale nonché le feste natalizie e di fine anno.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento