Bandito tenta di rapinare il supermercato, cliente riesce a scacciarlo

L'episodio è avvenuto alle 11 all'Eurospar di Salgareda. Il malvivente, armato di pistola e con il volto travisato, ha minacciato una cassiera ma è stato costretto a fuggire a piedi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Conegliano

Indagano i carabinieri di Conegliano

Un rapinatore solitario, con il volto travisato da una sciarpa e da un cappuccio e armato di pistola, ha assaltato in mattinata il supermercato "Eurospar" di via Veneto, a Salgareda. Il bandito, entrato in azione poco dopo le 11, ha minacciato in un italiano senza inflessioni, con l'arma, una delle cassiere, una 55enne, intimandole di consegnare il denaro che teneva in cassa.

Uno dei clienti presenti, dopo aver capito che l'arma era finta e che il malvivente era un forse balordo, è intervenuto urlando al bandito di andarsene ed è riuscito a scacciarlo. Il rapinatore, vista la malparata, è stato costretto a scappare, forse sorpreso dalla reazione veemente del cliente, un frequentatore abituale del supermercato. Sul posto sono intervenuti, per le indagini del caso, i carabinieri della Compagnia di Conegliano: acquisito il racconto della cassiera e del cliente-eroe. Saranno acquisire le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento