Vandalizzato il capitello di Sant'Antonio, indignazione a San Fior di Sotto

Il grave episodio è avvenuto nella notte tra via Sile e via Palù: distrutta la statuina e i vasi di fiori. Sul posto sono intervenuti per un sopralluogo i carabinieri che ora indagano per identificare i responsabili

Il capitello vandalizzato

Grave atto vandalico, nella notte, ai danni del capitello di Sant’Antonio, tra le vie Sile e Palu’, a San Fior di Sotto. I residenti della zona,  intorno alle 7 di oggi, giovedì 8 agosto, hanno fatto la triste scoperta. Fiori e vasi sono stati distrutti così come la statuina di Sant’Antonio, finita a terra in più pezzi. Dal capitello sembra non sia sparito nulla, al contrario di quanto accaduto qualche giorno fa nella canonica di San Fior di Sopra. Del caso è stata informata la polizia locale di San Fior e i carabinieri, intervenuti per un sopralluogo e per avviare le prime indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-08-08 at 08.31.52-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Cronotachigrafo "truccato" e mezzo sovraccarico: camionista stangato

  • Macabro ritrovamento in serata: scoperto un cadavere vicino al Melma

Torna su
TrevisoToday è in caricamento