Scheletro umano trovato a Maserada sul Piave, risale a 2 anni fa

Mistero a Maserada sul Piave per delle ossa umane trovate mercoledì mattina in un canale di scolo da un agricoltore della zona. Tra i vestiti a brandelli, una siringa, metadone e una collanina d'oro

Macabro incontro, ieri mattina, per un agricoltore di Maserada sul Piave. L'uomo ha trovato, tra i rovi tagliati di fresco in un canale di scolo, lo scheletro di un uomo, con gli abiti a brandelli.

L'agricoltore, avvicinatosi a un sifone, ha notato uno strano fagotto dal quale spuntava un teschio.

Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli esperti della scientifica, che hanno recuperato le spoglie senza nome.

Oltre al teschio, parzialmente sotterrate, c'erano anche alcune ossa del busto e delle gambe e brandelli dei pantaloni e di una giacca. Vicino allo scheletro i militari hanno rinvenuto anche una siringa, degli antidepressivi e altri farmaci e una collanina d'oro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa dei risultati delle analisi dell'anatomopatologo, i carabinieri stanno setacciando tutte le denunce di scomparsa degli ultimi due anni nella zona e, pare, abbiano anche sentito alcune famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento