Sciopero nazionale dei trasporti, stop di 24 ore il 5 febbraio

La mobilitazione è stata proclamata dalle segreterie di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Faisa Cisal. Saranno tutelate le fasce orarie di garanzia

E' di nuovo sciopero nel settore trasporti. A fronte del mancato rinnovo del contratto nazionale del lavoro, le segreterie nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Faisa Cisal hanno proclamato una mobilitazione di 24 ore a livello nazionale mercoledì 5 febbraio.

Le modalità dello sciopero varieranno da Regione a Regione, ma saranno garantite le fasce di servizio "calde", le più frequentate dai pendolari.

Seguiranno dettagli sulle modalità dello sciopero a Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Questa sciatica mi uccide!

Torna su
TrevisoToday è in caricamento