Sciopero dei treni sabato 21 e domenica 22, previsti disagi

Previste variazioni di orario e soppressioni in tutto il Veneto e nelle zone limitrofe. I treni a lunga percorrenza saranno garantiti

TREVISO Stop alle corse, Trenitalia annuncia un nuovo sciopero. A una settimana di distanza dal Carnevale, le segreterie regionali di alcune sigle sindacali del Veneto hanno proclamato un fermo del personale mobile della divisione passeggeri regionale dalle 21 di sabato alle 21 di domenica.

L’agitazione sindacale – fa sapere Trenitalia in una nota - potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione. Previsti quindi disagi per chi viaggia in treno nel corso del fine settimana, in particolare per chi utilizza i regionali. Non sarebbero infatti previste modifiche alla circolazione dei treni a lunga percorrenza. Per i regionali, in Veneto e nelle zone limitrofe, potranno verificarsi variazioni o addirittura cancellazioni. 

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento