Sciopero treni, disagi a 70% dei convogli: oggi fermi aerei e bus

Venerdì 30 maggio, a partire dalla mezzanotte e per 24 ore, trasporti pubblici locali fermi anche nella Marca. Stop anche ad aerei

TREVISO - Si è chiuso alle 21.00 di giovedì lo sciopero dei ferrovieri, con il dato di un’ampia adesione che nella fascia pomeridiana ha superato abbondantemente il 50% del personale, raggiungendo picchi di oltre il 70% in molte città italiane. Diversi i disagi per tutti i pendolari, anche per quelli della provincia di Treviso, costretti ad attendere ore o individuare altri mezzi per spostarsi.  

E' intanto partito alla mezzanotte di venerdì lo sciopero nazionale di 24 ore del Trasporto Aereo: “contro il disastro occupazionale e industriale di un settore nel quale metà degli occupati rischia il posto di lavoro e all'altra metà si chiedono tagli ai salari e ai diritti acquisiti, mentre si perde il conto delle svendite ad acquirenti esteri e dei fallimenti di aziende” si legge in una nota di Usb.

Sempre venerdì, in tutte le città d'Italia, lo sciopero nazionale di 24 ore del Trasporto Pubblico Locale, nella Marca gli autobus, differenziato da specifiche fasce di garanzia: Usb specifica che si tratta di una protesta “contro il business delle privatizzazioni realizzate sulla pelle dei cittadini e dei lavoratori del settore, con l’azzeramento dei contratti e l’attacco ai livelli di sicurezza del lavoro e del servizio, senza alcun intervento diretto a contrastare la politica clientelare che sta distruggendo un bene comune”.

Le proposte dell’USB per un Piano Generale dei Trasporti, finalizzato ad un concreto rilancio di tutto il settore che  tenga conto delle compatibilità sociali ed ecologiche, nei giorni passati sono state recapitate al ministro Lupi ed al premier Renzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento