Mogliano Veneto: donna scippata con destrezza, denunciato

Grazie all’ attività di indagine dei carabinieri e grazie ai filmati di videosorveglianza acquisiti, si è risaliti all’autore del reato che stato riconosciuto successivamente dalla vittima

MOGLIANO VENETO I carabinieri della stazione di Mogliano Veneto hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo italiano ma di origine magrebina, E. K. H. 25enne di Mogliano Veneto, autore di un furto con destrezza avvenuto lo scorso 24 giugno in via Rimini a Mogliano Veneto, ai danni di una signora. Il giovane gli ha scippato la borsa della donna dal cestino della bici mentre passava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie all’ attività di indagine dei carabinieri e grazie ai filmati di videosorveglianza acquisiti, si è risaliti all’autore del reato che stato riconosciuto successivamente dalla vittima. Parte della refurtiva era gia stata recuperata nella zona industriale di Mogliano e restituita alla vittima. Il soggetto era già noto ai militari poiché autore anche di altri recenti furti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento