Mogliano Veneto: donna scippata con destrezza, denunciato

Grazie all’ attività di indagine dei carabinieri e grazie ai filmati di videosorveglianza acquisiti, si è risaliti all’autore del reato che stato riconosciuto successivamente dalla vittima

MOGLIANO VENETO I carabinieri della stazione di Mogliano Veneto hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo italiano ma di origine magrebina, E. K. H. 25enne di Mogliano Veneto, autore di un furto con destrezza avvenuto lo scorso 24 giugno in via Rimini a Mogliano Veneto, ai danni di una signora. Il giovane gli ha scippato la borsa della donna dal cestino della bici mentre passava.

Grazie all’ attività di indagine dei carabinieri e grazie ai filmati di videosorveglianza acquisiti, si è risaliti all’autore del reato che stato riconosciuto successivamente dalla vittima. Parte della refurtiva era gia stata recuperata nella zona industriale di Mogliano e restituita alla vittima. Il soggetto era già noto ai militari poiché autore anche di altri recenti furti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Travolto da un'auto mentre era in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento