Sebastiano Favero di Possagno capo degli Alpini italiani

Per la prima volta un veneto è alla guida dell'Ana. E' il trevigiano Sebastiano Favero, di Possagno, nominato domenica 19 maggio all'assemblea di Milano

Da domenica 19 maggio l'Ana parla trevigiano.

L'assemblea degli Alpini italiani riunitasi a Milano ha eletto Sebastiano Favero, 64 anni di Possagno a capo dell'Associazione. E' la prima volta nella storia che un veneto assume la guida delle Penne Nere.

Nominato con 458 voti a favore su 599 come successore di Corrado Perona, Favero arriva dalla sezione Montegrappa di Bassano. Sposato, con tre figli, il 64enne è ingegnere ed è stato progettista dell'Asilo Sorriso donato 20 anni fa a Rossoch in memoria dei caduti di Nikolajewka.

Le congratulazioni a Favero sono arrivate anche dal presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.

“Voglio esprimere le mie più sincere congratulazioni e un augurio di buon lavoro a Sebastiano Favero per l’elezione alla guida dell’Associazione Nazionale Alpini. Si tratta di un incarico prestigioso e sono orgoglioso che ci sia proprio un veneto a ricoprirlo. Gli alpini fanno parte della storia di questa regione e sono un corpo cui dobbiamo essere sempre grati per il ruolo sociale al servizio delle nostre comunità”.

È il riconoscimento tangibile del legame forte e radicato che il Veneto ha con gli alpini, che esprimono fino in fondo quei valori che fanno parte della nostra identità come la lealtà, la solidarietà, la laboriosità - spiega Zaia - Nel corso delle grandi guerre gli alpini hanno difeso scuole e asili, hanno protetto chiese e vegliato su mamme e bambini. Sono stati gli angeli custodi delle nostre comunità e ancora oggi sono in prima fila quando ci sono delle emergenze, splendido esempio di quel volontariato  di cui il Veneto è faro e campione a livello nazionale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono sicuro – conclude il Presidente – che Sebastiano Favero saprà dimostrare quella passione e quella professionalità che contraddistinguono, da sempre, il suo impegno all’interno dell’associazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento