Cantina vendeva falsi vini Dop e Igp: i carabinieri sequestrano 300mila ettolitri

Il provvedimento è stato eseguito nei confronti della Cantina di Rauscedo da parte dei Nas dei militari di Udine. Sigilli anche ad un deposito a Casale sul Sile

Sequestro di vino per 300mila ettolitri. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Pordenone, in accoglimento della richiesta di sequestro avanzata dalla Procura delle Repubblica naoniana sulla base delle evidenze investigative emerse, ha emesso un decreto di sequestro preventivo a carico della Cantina di Rauscedo (PN). Il provvedimento riguarda tutti i vini Dop, Igp e varietali provenienti dalla trasformazione delle uve della vendemmia 2018, i quali sarebbero stati commercializzati con false certificazioni. Il decreto è stato eseguito dai Nas dei carabinieri di Udine e dall'Ispettorato repressione frodi di Udine. Il vino era conservato nei vari depositi della cantina dislocati in Friuli e in Veneto, in parte già commercializzato. Il sequestro ha riguardato sia il Prosecco che il Pinot Grigio e i Doc Delle Venezie e ha coinvolto anche i depositi in una cantina di Casale sul Sile, subito oggetto di sigilli da parte dei Nas, oltre che a Spilimbergo, Lavis, Codroipo e Trebaseleghe. Infine, sono state ben 45 le persone, tra amministratori e dipendenti, a finire sul registro degli indagati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento